LICEO LINGUISTICO INTERNAZIONALE SPAGNOLO

Il curricolo del Liceo Linguistico Internazionale Spagnolo sviluppa le stesse valenze del liceo in un’ottica interculturale. Caratteristica fondamentale è l’insegnamento della storia in lingua spagnola da parte di professori provenienti da licei spagnoli, in base ad accordi internazionali. Il diploma consente l’accesso agli istituti d’insegnamento superiore spagnoli senza l’obbligo di sottoporsi a un esame di idoneità linguistica.

All’esame di stato i docenti di letteratura spagnola e di storia in spagnolo sono sempre commissari interni, è autorizzata la presenza di eventuali osservatori, inviati dall’Ambasciata di Spagna, senza alcun potere di intervento sulle operazioni d’esame. Lo studente deve svolgere anche una specifica prova d’esame che consiste in una verifica di due ore di letteratura spagnola e due ore di storia spagnola. Il punteggio della prova si ottiene facendo la media tra le due prove.

L’omologazione del diploma italiano con il diploma spagnolo di Bachiellerato, dopo il superamento delle prove previste, è ratificata presso la Consejería de Educación de la Embajada de España en Roma. Nel caso in cui non si superasse la prova d’indirizzo in lingua e storia spagnola lo studente può farsi omologare il titolo di stato italiano con una procedura più lunga.

Nel corso del quinquennio la scuola può attivare scambi con altre scuole spagnole. Tale attività è facoltativa per l’Istituto Scolastico ed è vincolata, tra le altre cose, alla disponibilità dei docenti coordinatori e accompagnatori, nonché all’effettiva opportunità di stabilire rapporti con scuole straniere.

L’insegnamento della lingua straniera ha una finalità socializzante, mirante alla competenza comunicativa nella lingua quotidiana, adeguata alla situazione e al contesto dell’interazione, e una finalità culturale, basata sul concetto che non si può comunicare con un membro di un’altra comunità linguistica se non se ne conosce la cultura, intesa come valori, modelli di comportamento e organizzazione sociale.

 

INT. SPAGNOLO  PER CHI 

  • Per lo studente interessato alle lingue e alle culture straniere oltre che a una solida preparazione di base di tipo liceale.
  • Per lo studente che vuole raggiungere un'eccellente competenza in inglese e in spagnolo.
  • Per lo studente interessato anche allo studio di discipline non linguistiche in lingua straniera.
  • Per lo studente interessato a progetti di cooperazione internazionale, anche in vista di possibili future aperture in campo lavorativo.

INT. SPAGNOLO  PERCHÉ

  • Perché questo indirizzo offre la possibilità di conseguire un doppio diploma (la maturità italiana e il Bachiellerato spagnolo).
  • Perché il doppio diploma italo-spagnolo costituisce valore aggiunto al proseguimento degli studi e all’inserimento nel mondo del lavoro.
  • Perché la forte competenza linguistica non è disgiunta da una preparazione culturale globale necessaria al proseguimento degli studi all'Università e successivamente a un lavoro qualificato in Italia e all’estero.
  • Perché lo studio delle discipline non linguistiche in lingua straniera dà un valore aggiunto alle competenze dello studente, anche in vista di future prospettive di lavoro nel campo delle traduzioni, dell'interpretariato.

INT. SPAGNOLO  COME

  • Conversazione con docente madrelingua.
  • Modalità didattiche innovative, quali il CLIL
  • Scambi di classe, iniziative e progetti internazionali.
  • Soggiorni-studio all'estero, mobilità studentesca internazionale

Pubblicata il 10-10-2021